★★★ THIS IS ELVIS ★★★: luglio 2016

venerdì 29 luglio 2016

mercoledì 20 luglio 2016

Hey Jude



Hey Jude
Words & Music: John Lennon/Paul McCartney
Recorded: 1969/01/22, first released on “Elvis Now”
Traduzione di vali/g52

********************************************


“Hey Jude” - incisa da Elvis Presley mercoledì 22 gennaio 1969
Scritta da: Lennon; McCartney
Originariamente incisa da The Beatles nel 1968

Versione originale di Elvis Presley su: Elvis Presley Now; From Nashville to Memphis (4)

Per motivi contrattuali, il nome di John Lennon appare tra gli autori, ma il brano fu un lavoro di PaulMcCartney, soltanto. La scrisse in macchina, mentre andava a trovare Lennon. Il titolo originale era "Hey Jules"— il Jules in questione sarebbe Julian, il figlio di Lennon.

http://users.telenet.be/davidneale/e...als/index.html
(aggiornato al 2008)

sabato 16 luglio 2016

Aneddoti - Il Re le inviò dei fiori

Il Re le inviò dei fiori

Una giovane signora che si chiamava Peggy Thompson, da molti anni era una fan accanita di Elvis Presley. Nel 1970, questa signora acquistò il biglietto per uno dei suoi shows vicino alla sua città. Avrebbe assistito ad un suo concerto, per la prima volta. 
Sfortunatamente, si ammalò e fu costretta ad andare in ospedale. A peggiorare le cose, l’ospedale era disponibile per l’intervento, proprio il giorno del concerto di Elvis. 
Non essendo in grado di posticipare la data dell’intervento, Peggy fu costretta a rinunciare.
Elvis venne a sapere del problema di Peggy da un altro fan, che si era incontrato con uno dei componenti del suo entourage. Elvis decise di inviare a Peggy una dozzina di rose a gambo lungo, legate con una delle sue sciarpe blu. Quando arrivarono i fiori, Peggy si trovava, ancora, nel reparto di terapia intensiva. Quando uscì da quel reparto, vedendo il meraviglioso mazzo, vide anche la sciarpa blu, con scritto il nome di Elvis, non riusciva a credere che fosse stato proprio il Re ad inviarle i fiori.!! Peggy si rese conto di quanto Elvis avesse cura delle numerose persone sfortunate, ammalate, bisognose e di come si attivasse affinché queste persone potessero sentirsi meglio con il suo amore e gentilezza.


Aneddoti: Elvis al Four Flames Restaurant

Nel 1970, Elvis frequentava il ristorante Four Flames, che si trovava a 10 minuti da Graceland. Elvis, di solito, andava là, non tanto per mangiare, ma per rilassarsi e godere l’atmosfera del posto. Mentre sorseggiava un frappè alla vaniglia o una soda, Elvis guardava la gente divertirsi. Una volta, ordinò anche la cena e mangiò per due ore. Indipendentemente da quello che aveva ordinato, il proprietario non gli permise di pagare. Qualche volta Elvis e il proprietario del ristorante avevano dei piccoli battibecchi, in merito al pagamento, ma alla fine Elvis perdeva sempre. Non gli è mai stato concesso di pagare. 
Per ricambiare, Elvis lasciava una mancia di $ 100, alla cameriera.




At 6:04 p.m. Elvis and Priscilla arrived at Four Flames Restaurant in Elvis´ Mercedes 600.

mercoledì 13 luglio 2016

Working on the Building



Working on the Building
Words & Music: W.O. Hoyle/Lillian Bowles 
Recorded: 1960/10/30, first released on “His Hand in Mine”
Traduzione di vali/g52


*****************************************************




“Working On The Building” - incisa da Elvis Presley lunedì 31 Ottobre 1960
Scritta da: Hoyle; Bowles
Originariamente incisa da Heavenly Gospel Singers nel 1936
Versione originale di Elvis Presley su: His Hand In Mine; Amazing Grace (CD 1)


E’ possibile che qualcun altro abbia inciso la versione originale di questo pezzo, rispetto ai Heavenly Gospel Singers, perché apparve in forma scritta in vari libri di canzoni gospel, già dall’inizio del 1900. La versione degli Heavenly Gospel Singers venne registrata il 22 giugno 1936 come “I Am Working On The Building” per l’etichetta Bluebird. Al tempo il gruppo era costituito da Jummy “Gospel Jim” Bryant /basso) Hendosn Massey (baritono) Fred Whitmore (tenore) e Roosvlet Fenoy (prima voce e manager.


http://users.telenet.be/davidneale/e...als/index.html
(aggiornato al 2008)

Elvis & Ginger - Da Vanity Fair n.39 del 8 ottobre 2014






sabato 2 luglio 2016

When I'm Over You



When I'm Over You
Words & Music: Shirl Milete
Recorded: 1970/06/07, first released on “Love Letters from Elvis”