★★★ THIS IS ELVIS ★★★: aprile 2012

lunedì 30 aprile 2012

Bosom Of Abraham



Bosom Of Abraham
Words & Music: Johnson/ McFadden/ Brooks
Recorded: 1971/06/09, first released on single
Traduzione di vali/g52

******************************************


“Bosom Of Abraham” - incisa da Elvis Presley mercoledì 9 Giugno 1971
Scritta da: Johnson; McFadden; Brooks
Originariamente incisa dagli Heavenly Gospel Singers nel 1937

Versione originale di Elvis Presley su: Amazing Grace (CD 2)
(Aggiornato al 2008)

La versione degli Heavnely Gospel Singers venne registrata il 4 agosto 1937, per la Bluebird si chiamava "Rock My Soul." The Trumpeteers realizzarono una versione che si chiamava "Bosom Of Abraham" (Score 5031), nel 1949. The Jordinaires ne fecero una versione nel 1954 (Decca 2918)

http://users.telenet.be/davidneale/elvis/originals/index.html

By And By

Don't



Don’t
Words & Music: Jerry Leiber/ Mike Stoller
Recorded: 1957/09/06, first released on single



sabato 21 aprile 2012

Hound Dog





Hound Dog
Words & Music: Jerry Leiber/Mike Stoller
Recorded: 1956/07/02, first released on single
Traduzione di vali/g52

********************************************



“Hound Dog” - incisa da Elvis Presley lunedì 2 luglio 1956
Scritta da: Leiber; Stoller
Originariamente incisa da Willie Mae "Big Mama" Thornton nel 1952

Versione originale di Elvis Presley su: Elvis Presley' Golden Records; Incisa Live On Stage In Memphis ELV1S 30 #1 Hits

Rock'n'Roll puro: una delle vere canzoni rock. Scritta da uno dei più grandi autori di rock ed eseguita dal vero grande performer rock, Elvis Presley. Prima di lui, però, ci fu la versione dei Big Mama Thornton, che vendette più di 2 milioni di copie! Anche se realizzata nel 1953, l’incisione originale venne fatta nel 1952. La sua pubblicazione venne ritardata, a causa dell’affermazione da parte di Johnny Otis, che gli spettavano parte dei diritti d’autore. Anche se Thornton aveva l’originale, Elvis Presley non basò la sua versione su quella di lei. Piuttosto, sembra che sia stato, notevolmente influenzato dalla performance di Freddie Bell and The Bellboys, che ebbe occasione di vedere alla sua prima partecipazione a Las Vegas.


(aggiornato al 2008)

Blueberry Hill



Blueberry Hill
Words & Music: A. Lewis/ L. Stock/ V. Rose
Recorded: 1957/01/19, first released on "Loving You"
Traduzione di vali/g52

************************************************

“Blueberry Hill” - incisa da Elvis Presley sabato 19 Gennaio 1957
Scritta da: Lewis; Stock; Rose
Originariamente incisa da Sammy Kaye nel 1940

Versione originale di Elvis Presley su: Loving You; The Complete 50's Masters 3
(Aggiornato al 2007)

Nel 1940, ci fu una gara per vedere chi, per primo, avrebbe inciso "Blueberry Hill". Vinse Sammy Kaye realizzando la sua registrazione verso la fine di maggio. Le settimane seguenti videro l’incisione da parte di Gene Kruppa, Glenn Miller, e Kay Kyser. La versione di Russ Morgan's venne fatta in Luglio, poi, in agosto, arrivò quella di Gene Autry, seguita da altri, sia nello stesso anno che negli anni successivi. Ma il brano è, senza ombra di dubbio, soprattutto, da associare a Fats Domino, la cui versione del 1956 raggiunse la top delle classifiche R&B. Sammy Kaye, un clarinettista, aveva la sua band a Cleveland e Pittsburgh, prima di orientarsi verso guadagni più elevati, con ingaggi negli hotels di New York, verso la fine del 1930. Ai critici non piaceva il suo stile semplice, ma piaceva ai patrocinatori.
Negli anni 1940, la sua band divenne popolare alla radio e, nel 1950, con successo, passò alla televisione.

Anyway you want me

Any Way You Want Me
Words & Music: Aaron Schroeder/Cliff Owens
Recorded: 1956/07/02, first released on single

Ain't That Loving You Baby


Ain't That Loving you Baby
Words & Music: Clyde Otis/Ivory Joe Hunter 
Recorded: 1958/06/10, first released on single
Traduzione di vali/g52

**************************************



“Ain't That Loving You Baby” - Incisa da Elvis Presley Martedì, 10 Giugno, 1958
Scritta da: Otis; Hunter
Originariamente incisa da Eddie Riff nel 1956

Versione di Elvis Presley su: Elvis' Golden Records Vol.4; Reconsider Baby
(Aggiornata al 2007)

Secondo Ernst Jorgensen, nel suo libro “Elvis Presley A Life In Music” questa canzone fu scritta da Clyde Otis e Ivory Joe Hunter appositamente per la session del 10 Giugno 1958. Tuttavia, questo non può essere, in quanto prima venne incisa da Eddie Riff (nome vero: Edwars Ruffin) nel luglio del 1956 e uscita su Dover 102 prima della fine dello stesso anno, con attribuzione a Hunter/Otis. La versione di Elvis non venne pubblicata fino al 1964. Il singolo arrivò al nr. 16 della Billboard’s Hot 100 chart. Una take alternativa, con un ritmo più veloce, venne inserita nell’album “Reconsider Baby” nel 1985 .



http://users.telenet.be/davidneale/elvis/originals/index.html

A Big Hunk O'love

A Big Hunk O'Love - Elvis Presley (Sottotitolato)
Words & Music: Schroeder/ Wyche
Recorded: 1958/06/10, first released on single 
Traduzione testi di Vali/g52
video creato da gocciadiluna57

Beach Boy Blues

Too Much




Too Much
Words & Music: Lee Rosenberg/Leonard Weinman
Recorded: 1956/09/02, first released on single
Traduzione di vali/g52


***********************************************************



"Too Much" - incisa da Elvis Presley domenica 2 Settembre 1956
Scritta da: Rosenberg; Weinman
Originariamente incisa da Bernard Hardison nel 1955
Versione originale di Elvis Presley su: Elvis Presley' Golden Records;
The Complete 50's Masters2; ELV1S 30 #1 Hits


Vengono citati entrambi i nomi: sia Bernard che Bernie Hardison, perciò non si capisce bene quale sia, anche se si potrebbe supporre che si tratta della stessa persona. In ogni caso, l'originale di Hardison venne pubblicato nel 1955 su Republic 7111.

(aggiornato al 2008)


 

venerdì 20 aprile 2012

(Let Me Be Your) Teddy Bear

(Let Me Be Your) Teddy Bear - Dal film "Loving You"
Words & Music: Kal Mann/ Bernie Lowe 
Recorded: 1957/01, first released on single
(con traduzione in italiano)
Traduzione di Vali/g52

After Loving You


After Loving You
Words & Music: E. Miller/ J. Lantz 
Recorded: 1969/02/18, first released on "From Elvis in Memphis"
Traduzione di vali/g52


******************************************************




“After Loving You” - Incisa da Elvis Presley Martedì, 18 Febbraio, 1969
Scritta da: Miller/Lantz
Originariamente incisa da Joe Henderson nel 1962

Versione di Elvis Presley su: From Nashville to Memphis (5)
(Aggiornata al 2007)

Elvis, inizialmente, registrò questa canzone a casa, nel 1966 e questa incisione venne inserita nel box “Platinum: A Life In Music" nel 1997. Tuttavia, la registrazione in studio venne fatta nell’American Studios e, originariamente, venne pubblicata circa 20 anni prima nell’album “From Elvis In Memphis” – forse il miglior album di Elvis.


http://users.telenet.be/davidneale/elvis/originals/index.html

(Now And Then There's) A Fool Such As I


(Now And Then There's) A Fool Such As I
Words & Music: Bill Trader
Recorded: 1958/06/10, first released on single
Traduzione di Vali/g52


*****************************************





“(Now And Then There's) A Fool Such As I” -

Incisa da Elvis Presley Martedì, 10 Giugno, 1958
Scritta da: B. Trader
Originariamente incisa da Hank Snow nel 1952

Versione di Elvis Presley su: Elvis' Gold Records Volume 2; The Complete 50's Masters 4; ELV1S 30 #1 Hits (aggiornato al 2007)

Il canadese Hank Snow originariamente era legato a Jimmie Rodgers e pertanto era soprannominato Yodelling Ranger (Rodgers era il Yodelling Brakeman). Poiché la sua voce cambiò, immediatemente divenne il Singing Ranger.

N.B. La traccia sul cd “Elvis 30 #1 Hits” non è quella pubblicata sul disco singolo.




http://users.telenet.be/davidneale/elvis/originals/index.html


A Hundred Years From Now - Elvis Presley (Sottotitolato)


A Hundred Years From Now
Words & Music: Lester Flatt/ Earl Scruggs
Recorded: 1970/06/04, first released on "Walk A Mile In My Shoes"
Traduzione di Vali/g52


**********************************************************

“A Hundred Years From Now” - Incisa da Elvis Presley Giovedì, 4 Giugno, 1970
Scritta da: Flatt; Scruggs (Hein; Royale?)
Originariamente incisa da Flatt & Scruggs nel 1957

Versione di Elvis Presley su: Walk A Mile In My Shoes—The Essential 70's Masters/ Disc 3
(Aggiornato al 2007)

Flatt & Scruggs incisero l’originale presso il Bradley Film & Recording Studio, all’indirizzo 804 16th Avenue South, Nashville, Tennessee, con una session di 3 ore il 24 marzo 1957, iniziando alle 10 del mattino. Il produttore era Don Law. Tuttavia, c’è un po’ di confusione su chi la scrisse: le incisioni di Elvis Presley indicano Flatt & Scruggs, così come fece Ernst Jorgensen nel suo “A Life In Music”. Invece la Bear Family Records (1991) indica che fu scritta da Hein e Royale. Per confondere ancora di più le idee, Red River Dave (David L McEnery), cantante country del Texas, pubblicò la canzone nella sua raccolta del 1930 titolata “Songs Of The Mountains And Plains” come “I Won’t Care (A Hundred Years From Now) attribuita a Silvio Hein, George V Hobard e Edwin Royale!.


http://users.telenet.be/davidneale/elvis/originals/index.html

mercoledì 18 aprile 2012

Who Am I



Traduzione di vali/g52



“Who Am I?” - incisa da Elvis Presley sabato 22 Febbraio 1969
Scritta da: Goodman
Originariamente incisa da Blue Ridge Quartet nel 1966
Versione originale di Elvis Presley su: Amazing Grace


Charles "Rusty" Goodman, durante la sua breve vita, scrisse numerosi gospel popolari: nacque nel Settembre del 1933 e morì nel Novembre del 1990. Incise questo brano insieme al suo gruppo "The Happy Goodmans," nel 1967, ma l’originale risale ad un anno prima.



http://users.telenet.be/davidneale/e...als/index.html
(aggiornato al 2008)

For The Good Time




 




For The Good Times
Words & Music: Kris Kristofferson
Recorded: 1972/06/10, first released on "Elvis as Recorded at Madison Square Garden”
Traduzione di vali/g52


******************************************



“For The Good Times” - incisa da Elvis Presley lunedì 27 Marzo 1972
Scritta da: Kristofferson
Originariamente incisa da Bill Nash nel 1968

Versione originale di Elvis Presley su: Elvis Presley as Recorded at Madison Square Garden; Walk A Mile In My Shoes—The Essential 70's Masters Disc 4

Bill Nash pubblicò questa canzone come singolo su etichetta Smash (Smash 2178. Il compositore Kris Kristofferson fece la sua versione personale nel 1970, ma, lo stesso anno, Ray Price raggiunse la hit più alta, quando raggiunse il numero 1 della classifica C&W. La versione sull’album "Elvis Presley as recorded at Madison Square Garden" venne incisa il 10 giugno 1972, di cui una versione in studio si trova su Walk A Mile In My Shoes—The Essential 70's Masters Disc 4 fatta il 27 Marzo 1972.


http://users.telenet.be/davidneale/e...als/index.html
(aggiornato al 2008)