★★★ THIS IS ELVIS ★★★: dicembre 2013

giovedì 26 dicembre 2013

I Believe



I Believe
Words & Music: Drake/Graham/Shirl/Stillman 
Recorded: 1957/01/12, first released on "EP"
Traduzione di Vali/g52

****************************************



“I Believe” - incisa da Elvis Presley sabato 12 gennaio 1957
Scritta da: Drake; Graham; Shirl; Stillman
Originariamente incisa da Frankie Lane nel 1953
Versione originale di Elvis Presley su: Elvis Presley' Christmas Album; The Complete 50's Masters 2; Amazing Grace (CD 1)


Probabilmente questo brano fu il primo a raggiungere una hit, come risultato di un’apparizione televisiva. Jane Froman la cantò per prima, nel 1952, nella sua serie televisiva "Jane Froman's USA" Con la guerra in corso in Corea e la preoccupazione di una possibile nuova guerra mondiale, da parte di molta gente, Froman chiese che venisse scritta un canzone che offrisse nuove speranze. Il risultato fu “I Believe”. Però non incise il brano fino all’inizio dell’anno successivo, raggiungendo l’11° posto dei singoli più venduti nella classifica Billboard Best Selling Singles, facendole guadagnare un disco d’oro. Prima di Froman, la canzone venne incisa da Frankie Lane, l’8 gennaio 1953 (il giorno del 18° compleanno di Elvis) e divenne un grande successo, rimanendo in cima alla classifica oltre 18 settimane.



In The Garden





In The Garden
Words & Music: C.A. Miles
Recorded: 1966/05/26, first released on "How Great Thou Art"
Traduzione di Vali/g52

*****************************************************

“In The Garden” - incisa da Elvis Presley venerdì 27 Maggio 1966
Scritta da: Miles
Originariamente incisa da Rodeheaver and Asher nel 1916

Versione originale di Elvis Presley su: How Great Thou Art; Amazing Grace (CD 1)

C. Austin Miles, nel 1912, scrisse questo pezzo, il cui titolo completo è "(He Walks With Me) In The Garden," dopo che il produttore musicale Adam Geibel gli chiese di scrivere il contenuto per un inno che fosse "comprensibile nell’intonazione, pieno di tenerezza in ogni suo verso; un pezzo che facesse sperare a quelli senza speranza, riposare coloro che erano stanchi e appoggiarsi su soffici cuscini di un letto di morte.” E’ una bella canzone ed Elvis Presley la canta divinamente! Homer Rodheaver era il pioniere dei cantanti di musica gospel, facendo la sua prima incisione per la Victor nel 1913, ma fece dischi anche per molte altre società. Continuò ad incidere fino al 1940. Incise "In The Garden" 9 volte, e la prima volta, nel febbraio del 1916, è probabile, che fosse in duetto con Virginia Asher, e pubblicò la successiva, in Luglio, su Victor 18020. (La realizzazione fatta, nel 1914, da Ada Jones e George Ballard di un pezzo che si chiamava anche "In The Garden" è tutt’altra canzone.)
(aggiornato al 2008)


lunedì 16 dicembre 2013

Love Me Love the Life I Lead




Love Me, Love the Life I Lead
Words & Music: Tony Macaulay/ Roger Greenaway
Recorded: 1971/05/21, first released on “Elvis (Fool)”
Traduzione di vali/g52

*********************************************

Love Me, Love The Life I Lead” - incisa da Elvis Presley venerdì 21 MAggio 1971
Scritta da: Greenaway, Macaulay, Cook
Originariamente incisa da The Fantastics nel 1971
Versione originale di Elvis Presley su: Elvis Presley (Fool)

C’è una domanda che riguarda l’artista originale, perché non sono ancora sicuro che The Fantastics incisero il pezzo prima di Elvis Presley. Il gruppo americano, noto come The Velours, cambiarono il nome in The Fantastics, nel 1968 e si trasferirono in UK per cercare fortuna in un territorio fertile. La loro versione, di questo brano, venne eseguita alla fine del 1971 (probabilmente Novembre) su Bell 45157 e su Bell 1202. Il tema contenuto nel brano è quasi una personificazione del pop UK della fine degli anni ’60, primi anni ’70. Insieme o separati, scrissero successi per artisti quali The Foundations, Long John Baldry, The Hollies, The New Seekers, e molti molti altri. Invece, Greenaway e Cook incisero numerosi successi utilizzando numerosi pseudonimi, sia come duo (es. David e Jonathan) oppure dando il nome di un gruppo (es. White Plains).


(aggiornato al 2008)

lunedì 9 dicembre 2013

Don't - Rehearsals TTWII


Don't
Words & Music: Jerry Leiber/ Mike Stoller 
Recorded: 1957/09/06, first released on single


domenica 8 dicembre 2013

There Goes My Everything



There Goes My Everything
Words & Music: Dallas Frazier 
Recorded: 1970/06/08, first released on single
Traduzione di vali/g52

*****************************************



“There Goes My Everything” - incisa da Elvis Presley lunedì 8 Giugno 1970
Scritta da: Frazier
Originariamente incisa da Jack Greene nel 1966
Versione originale di Elvis Presley su: I'm 10,000 Years Old: Elvis Presley Country; Walk A Mile In My Shoes—The Essential 70's Masters Disc 1

Jack Greene era conosciuto come "The Jolly Green Giant" (il suo soprannome spesso è indicato anche come "Green"). Tra le sue varie incarnazioni musicali, appare come batterista e vocalist nella band di Ernest Tubb. Pur stando con la band, ebbe comunque molti successi da solista country. Tra le hits è incluso questo pezzo, che ebbe un ottimo impatto non solo nelle classifiche, dove raggiunse il top per la Country, ma, nel 1967, vinse l’award come "1st Country Music Association Awards", dove fu votato come singolo dell’anno e canzone dell’anno. Greene venne anche votato come voce dell’anno e il suo LP "There Goes My Everything" fu l’ Album dell’anno! Engelbert Humperdinck portò questo pezzo in Inghilterra.


(aggiornato al 2008)



sed on single